xx Confindustria Ucraina | it

I Saluti

dai nostri rappresentanti

Pier Francesco Zazo

Ambasciatore d'Italia a Kiev


«E’ per me un grande piacere dare il benvenuto a Confindustria Ucraina chiamata a svolgere un ruolo molto importante a supporto delle istituzioni italiane e delle aziende italiane per l’auspicato rafforzamento dei rapporti economico-commerciali con l’Ucraina. Nonostante la pandemia nel 2020 in base ai dati dell’Ufficio Statistiche ucraino le nostre esportazioni verso l’Ucraina sono cresciute del 2,5 % attestandosi ad 1, 93 miliardi di esportazioni consolidando la posizione dell’Italia quale ottavo esportatore e terzo tra i Paesi UE verso l’Ucraina. Vi sono tuttavia ampi margini per rafforzare ulteriormente i rapporti economici bilaterali. Siamo pertanto sicuri che Confindustria Ucraina saprà promuovere molteplici iniziative per incentivare un maggiore interesse delle nostre aziende verso questo Paese. Durante il recente Consiglio italo-ucraino di Cooperazione Economica, Industriale e Finanziaria tenutasi lo scorso dicembre sono stati identificati i settori prioritari, tra questi le energie rinnovabili, l’agroalimentare, le infrastrutture, l’aerospaziale ed il digitale, dove intensificare la collaborazione bilaterale. L’Ucraina presenta enormi potenzialità di sviluppo negli anni a venire tenuto conto della sua vicinanza geografica all’Europa, della sua crescente integrazione verso il mercato europeo, alla sua ampia disponibilità di terre fertili e materie prime, del suo consolidato know how nei settori industriale, nucleare, aerospaziale e della difesa, dalla presenza di una forza lavoro istruita ed a buon mercato».
Pier Francesco Zazo


 

Maria Luisa Meroni

Presidente Confindustria Est Europa


«In qualità di Presidente di Confindustria Est Europa ripongo molta fiducia nelle potenzialità che la realtà ucraina può offrire e che si aggiungono alla sua ubicazione strategica. L’adesione di Confindustria Ucraina al nostro network contribuisce al conseguimento dell’obiettivo che la federazione delle rappresentanze internazionali dell’area est europea si è preposta: risultare una realtà sempre più radicata e riconosciuta a livello europeo e internazionale»
Maria Luisa Meroni


Marco Toson

Presidente Confindustria Ucraina


«La mia ventennale esperienza di relazioni con l’Ucraina mi ha portato alla convinzione che questa possa essere il giusto Paese per lo sviluppo delle imprese italiane.
La mia missione in qualità di Presidente di Confindustria Ucraina è portare l’Italia e le sue eccellenze a ricoprire un ruolo di partner principale nel mercato ucraino»
Marco Toson


La nostra MISSIONE



La missione principale di Confindustria Ucraina è quella di rappresentare e accompagnare le aziende italiane nello sviluppo della propria attività nel mercato ucraino, portandone l’eccellenza e favorendo i rapporti economici tra i due Paesi.



SCOPRI DI PIÙ...

La nostra VISIONE


Confindustria Ucraina si confronta costantemente e a differenti livelli con Organismi internazionali e con Enti, Istituzioni e autorità in ambito locale e nazionale.

Attraverso le proprie Associazioni espressione del territorio e delle categorie risponde ogni giorno alle necessità delle imprese:


  • analizzando e interpretando gli scenari competitivi.
  • crescita, innovazione e cultura di impresa.
  • coniugando visione e risposta a fabbisogni specifici.

SCOPRI DI PIÙ...
Perché sceglierci

Confindustria Ucraina è la rappresentanza ufficiale per l'Ucraina.

Principale associazione delle imprese italiane in Ucraina

Realtà riconosciuta internazionalmente

Assistenza professionale e completa alle aziende

Notizie aggiornate sul mercato di riferimento